Archive for La tribù dei NASIBAGNATI

Tina e il suo pseudo-gregge

Tina è un border collie, una razza d’instancabili cani da pastore dotati di una straordinaria intelligenza che per stare bene devono lavorare lavorare lavorare. Da quando siamo riusciti a recintare circa 2000 metri per lei e Howie, Tina si sveglia alla mattina presto, fa colazione con le sue crocchette e, fino al tramonto, sorveglia il recinto dei conigli, fermamente convinta che sia il suo gregge. Ormai attorno ai nostri Fuffi c’è un anello privo d’erba, perchè Tina incessantemente compie i suoi giri per 10/12 ore rigorosamente compiuti in senso orario. Le 4 femmine sono abbastanza immuni dalla sua influenza: mangiano e corrono come se nulla fosse. I 6 maschi la vedono in modo diverso perchè se lei è in giro stazionano all’ingresso della grande tana e mangiano solo se il cibo viene posto all’imboccatura. A volte penso che, tra poco, esporranno dei cartelli di protesta e ci chiederanno asilo politico nelle gabbie all’interno delle casette di legno …

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Leave a comment »

La tribù dei NASIBAGNATI – agosto: libertà in Fattoria

Howie e Tina, come ogni pomeriggio, si concedono un giretto al Boschetto delle Lepri. Felicità e relax nonostante il caldo …

Howie (detto Ciro Auello, Principe di Galles, Auty e molto altro a seconda della circostanza …) è con noi da poco più di un anno, adottato dal canile di Merlara. Ha fatto molti progressi da quando è arrivata Tina. Da circa un mese ha la sua mezz’ora senza guinzaglio all’interno del parco, anche se lo controlliamo a vista perchè non corra ad annusare una traccia (di fagiano, di cane, di gatto o di qualsivoglia animale o umano). Tina (detta Polpet-Tina, Pata-Tina, Cicciot-Tina e via di seguito …) è una scavatrice provetta, eternamente alla ricerca di talpe, ricci, rane, lucertole e uccelli. Ed è inseparabile dal suo Howie

Leave a comment »